SIFCS

Società Italiana di Flebologia Clinica e Sperimentale

Flebologia donna 2014

By: | Tags: , , | Comments: 0 | marzo 5th, 2014

Flebologia donna 2014” è il titolo del convegno scientifico che avrà come tema il “Tromboembolismo venoso in gravidanza e in puerperio e del linfedema post – mastectomia, linfedema e postura”.

All’incontro parteciperanno illustri relatori che daranno vita ad un momento di condivisione e partecipazione, avviando la discussione su una patologia che colpisce molte donne. L’obiettivo è di diffondere la cultura della flebo – linfologia e delle patologie vascolari, formulando una proposta che sarà sviluppata nel corso del simposio per creare percorsi integrati ospedale – territorio, per la cura di tali patologie. L’incidenza stimata da tromboembolismo venoso (TEV) in gravidanza è 1:1000 e diventa sino a 5 volte più alta durante la gestazione.

La predisposizione a sviluppare TEV è in parte conseguenza di uno stato di “ipercoaguabilità” proprio della gravidanza, che da un punto di vista evolutivo ha l’obiettivo di proteggere le donne da eventi emorragici in occasione del parto. La più importante causa di morte materna nei Paesi in via di sviluppo è l’emorragia. Nell’Occidente industrializzato, dove gli strumenti per prevenire la morte da emorragia sono più efficaci, la principale causa di morte materna è il tromboembolismo venoso. Il linfedema, sia nelle sue forme primarie che secondarie, rappresenta una patologia disabilitante cronica in costante crescita nella popolazione italiana. L’elevata incidenza della patologia, impone una più capillare divulgazione dell’informazione e la definizione di alcune regole fondamentali per consentire un’assistenza adeguata sul territorio.

La cultura linfologica è enormemente cresciuta in Italia negli ultimi anni, consentendo di creare un microcosmo diffuso di realtà distribuite sul territorio nazionale, tali da assicurare una cura adeguata, anche se ulteriormente migliorabile. L’evento coordinato da Francesco Lione, Dirigente medico presso U.O.C. medicina interna dell’Azienda Bianchi Melacrino – Morelli e consigliere nazionale della S.I.F.C.S. (Società Italiana di Flebologia Clinica e Sperimentale), con la partecipazione di Pietro Volpe, Direttore Regionale della S. I. F.C.S e Direttore chirurgia vascolare presso l’Azienda Bianchi Melacrino – Morelli, in collaborazione con il Lions Club Area Grecanica Reggio Sud, presieduto da Francesco Aricò, con altre associazioni e club services del territorio, si terrà venerdì 7 marzo, presso la sala conferenze della Provincia di Reggio Calabria, con inizio alle ore 15:00.

Il Programma completo è disponibile qui

 

You must be logged in to post a comment.